ANCE Genova AssedilAssociazione dei costruttori edili della Provincia di Genova

NEWS

Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider
Vinaora Nivo Slider
Vinaora Nivo Slider

Edilizia: al via la formazione per i tecnici del futuro

PresentatI, presso la sede di Ance Genova, il Master di II livello per esperti in BIM ed il Piano Innovazione di E.S.S.E.G.

 

La realtà operativa odierna caratterizza il processo edilizio di costruzione di un'opera, dal progetto alla sua manutenzione, come una serie di molteplici e interconnesse funzioni progettuali e di impresa, alle quali corrispondono importanti saperi tecnici e magisteri in costante evoluzione. "Grazie all'utilizzo di innovativi sistemi di comunicazione e connessione tra i soggetti coinvolti nel processo costruttivo – dichiara Filippo Delle Piane, Presidente di Ance Genova – all'adozione di un approccio inter-operante ed alla condivisione multipla delle informazioni, oggi abbiamo l'opportunità di attuare un'efficace gestione preventiva del progetto. Pianificare in maniera ottimizzata i processi, così come predisporre un loro coordinamento smart e continuativo – continua Delle Piane-, significa garantire efficienza, economicità e trasparenza di tutto l'iter costruttivo, a favore di superiori certezze nei tempi di esecuzione di un'opera, sia pubblica che privata". Per arrivare a tale obiettivi è necessaria la formazione, a più livelli, di figure tecniche specializzate, da qui è nata la partnership tra Università (Dipartimento di Architettura e Design), E.s.s.e.g., Icmq, Team System, che grazie ad un finanziamento regionale del Programma Operativo FSE 2014-2020, promuove il Master universitario di II livello "Il Building Information Modeling (BIM) per l'approccio Smart al Processo edilizio". Il Master, totalmente gratuito, è rivolto a 20 giovani o adulti in cerca di occupazione o occupati in possesso di laurea magistrale in Architettura, Ingegneria civile e Ambientale. "La figura in uscita – spiega Sarah Zotti, Vicepresidente agli Studi e Tecnologia dell'Associazione – avrà una professionalità unica in tutta Italia, poiché tagliata perfettamente a misura sulla tipologia e sulla struttura delle imprese del nostro settore". La "creazione" di questo nuovo tecnico del futuro, come l'ideazione della proposta formativa "Piano Innovazione" di E.s.s.e.g., anch'essa finanziata da Regione Liguria, sono figlie di "Progetto Futuro", un'iniziativa di Ance Genova in collaborazione con Gruppo Giovani, Ente Scuola e Sicurezza in Edilizia e gli Ordini e Collegi delle professioni tecniche, che nel 2016 aveva sensibilizzato e informato centinaia di imprese e professionisti sull'opportunità di innovare il settore delle costruzioni.

 

20180328 144947